Miss-Pelling Heart

Cronache di un cuore dislessico

Canto n. 23 – It’s a curse of mine to be sad at night

Perchè in fondo sono un’inguaribile romantica..e ascoltare anche una sola canzone mi trasporta in un universo parallelo.
Sono senza speranza forse?

Guarda qua, gli Stone Temple Pilots, il nostro primo concerto assieme, forse prima ancora dei Marta Sui Tubi.

Ed ecco, la casa invasa da musicisti, addormentarsi col suono del Fender Rhodes, un inverno fatto di aperitivi grunge e liti furiose, tra quei pochi, magici momenti felici. Ma era davvero felicità? O solo un’ombra di essa? Un palliativo che anestetizzasse, tra un alcolico e un altro, la consapevolezza che quella non era la mia vita. Non mia, ma di qualcun altro: di una creatura nata dalla simbiosi delle nostre due entità, che si nutriva del nostro respiro e delle nostre energie, e che, alla fine, ci ha divorato.

Pensavo, a me che piacciono tanto le metafore: per sciogliere il nodo non bisogna tirare il filo, ma “tornare indietro” e ammorbidire la tensione, con tanta pazienza..
Oppure si taglia di netto, ma nel mio caso non pare funzionare. I mille tagli che ho provato a dare hanno forse creato una matassa ancora più intricata.
Forse devo ripartire da capo, per poter andare avanti?

 
Rock and love.
2 Comments »

Ostaria Dai Kankari

_ Via Fossa Donne, 93 _ Marano di Mira (VE) _ Tel. 041 47 95 94

purtroppo

Quello che leggi qui è tutto autobiografico. Soprattutto le cose inventate.

Cartoline da Atene

Just another expat's blog

TheReporterandTheGirlMINUSTheSuperMan!

Personal blog, interracial relationships, dating, author, BWWM,

Tramedipensieri

Lo scritto non arrossisce.

Yarn & Spices

Cooking and crochet, not quite by the book.

miss crosstitch's Blog

Street embroidery

indie sto cazzo.

tutto quello che vi siete persi mentre eravate presi ad ascoltare quelle merde degli XX

%d bloggers like this: